PORTA VIA CON TE LA MIA CITTA’

Il progetto nasce da un’idea di Paolo Mezzadri quando, osservando casualmente un turista straniero intento a fotografare da ogni angolazione il Torrazzo, ha capito che sarebbe stato importante consentire a questa persona di andarsene con una vera riproduzione in metallo della torre campanaria di Cremona. In questo modo il turista avrebbe potuto portare con sé non solo un oggetto di design, simbolo di creatività e made in Italy, ma anche una parte di storia e di tradizione, utilizzando il Torrazzo di MetalliFilati per contenere alcuni prodotti tipici cremonesi.
Successivamente alla produzione e alla distribuzione dei primi prototipi relativi al Torrazzo di Cremona, si è deciso di estendere il progetto alla realizzazione delle torri di altre città italiane: la Lanterna di Genova, la Mole di Torino, la torre Velasca di Milano, il Campanile di San Marco, la torre del Mangia di Siena, il Campanile del Duomo di Ferrara.

Dice Paolo Mezzadri: “La visione della torre trasmette senso di appartenenza, di “campanilistico orgoglio” e riprende la storia dei nostri Comuni. Le Torri rappresentano un centro di aggregazione, condivisione e cultura”.

TAKE MY CITY AWAY WITH YOU

The project comes from an idea of Paolo Mezzadri as he realized that foreign tourists visiting his city, Cremona, liked to take pictures of the famous Torrazzo from all angles and that it would have been nice to give him the possibility of bringing back home not only some pictures but also the metal reproduction of the famous bell tower.
In this way the tourist takes home with him not only a design object, symbol of Italian creativity and made-in, but also a piece of history and tradition that can be used as a container for typical food products from Cremona.
Following to a first small production of Cremona’s Torrazzo, the project extended to the realization of other Italian well-known towers such as: Genoa’s Lantern, Turin’s Mole, Milan’s Velasca tower, the bell tower of St. Mark in Venice,  Siena’s tower by Mangia and the Ferrara’s bell tower.

Paolo Mezzadri says: “The vision of the tower perfectly gives the sense of belonging and of “parochial pride”, and recalls our Towns’ history. Towers do represent a center of aggregation, sharing and culture”.